SNAV: Presentata la nuova linea veloce estate 2005 per il collegamento tra Pescara e l'Isola di Hvar in Croazia.


Dalla prossima estate la Snav destinerà alla rotta Pescara-Spalato un traghetto con capacità di trasporto doppia (800 passeggeri, 250 auto, sei pullman) rispetto alla nave utilizzata lo scorso anno, e dall’elevata velocità di navigazione (40 nodi di crociera), una caratteristica che consentirà di aumentare il numero delle percorrenze. Lo annunciano gli assessori comunali Massimo Luciani e Moreno Di Pietrantonio, sottolineando che «grazie alla collaborazione con Snav lo scorso anno ben 50 mila persone sono transitate per il nostro scalo».
Ricordando che il porto pescarese «ha una vocazione turistica e crocieristica e non commerciale», Luciani e Di Pietrantonio ribadiscono «di voler essere complementari con Ortona. Noi non vogliamo essere - aggiungono - un porto per camion e container, ma un punto di riferimento per i movimenti delle persone via mare nella linea Roma-nuova Europa».
«I nuovi moli, infatti - aggiungono - potranno ospitare navi e traghetti con numeri considerevoli di passeggeri, autovetture e pullman». Oltre a potenziare il collegamento Pescara-Spalato, «stiamo portando avanti - dichiarano ancora Luciani e Di Pietrantonio - rapporti con altri armatori per verificare nuove rotte e per inserire Pescara nel circuito crocieristico, ben sapendo che qui non approderà mai la “Queen Mary”, ma che altre navi da crociera potranno farlo».

(Fonte: Informare)

Per informazioni, orari e tariffe e prenotazioni: Clicca Quž

 





Home Page